ROBOTICA collaborativa

roboticaJPG 1000x613

Studio e Realizzazione di celle di lavoro collaborative, volte all’asservimento di linee di produttive e/o al controllo qualità dei pezzi con sistemi “pick & place” o di “visione artificiale” governati da intelligenza artificiale.

Grazie all’intelligenza artificiale, siamo in grado di interfacciarci con il robot collaborativo per consentire allo stesso l’identificazione del pezzo da lavorare all’interno di un contenitore.

Gli algoritmi consentono inoltre di capire l’allineamento iniziale del pezzo prelevato dal robot e di calcolare il corretto angolo di orientamento per la collocazione del pezzo in un posaggio posto nel centro di lavoro per la lavorazione del pezzo stesso.
In questo modo, possiamo asservire i centri di lavoro o la postazione per la lavorazione senza l’intervento dell’operatore e senza sistemi di pre-allineamento dei pezzi.

Al termine della lavorazione, il robot collaborativo, può collocare il pezzo in un sistema di visione dotato di intelligenza artificiale per il controllo di qualità del pezzo stesso.

Questo consente di avere un pieno controllo del processo e di interromperlo in caso di produzione di pezzi non conformi evitando così la produzione di scarti.

I sistemi di pick & place e di visione artificiale, sono interconnessi con i sistemi informativi aziendali, consentendo l’invio di comunicazioni per la necessità di approvvigionamento di un nuovo contenitore di pezzi da lavorare oppure per la richiesta di intervento manutentivo per eliminare la non conformità di produzione.